>> Login Sostenitori :              | 
header-1

RSS 2.0
menu-1
TUTTI |0-9 |A |B |C |D |E |F |G |H |I |J |K |L |M |N |O |P |Q |R |S |T |U |V |W |X |Y |Z

Archivio Articoli Worldwide

Fisco: Confcommercio, nel 2012 pressione al 55%, e' record mondiale
Stampa
  Text size
La pressione fiscale effettiva in Italia nel 2012 tocchera' il 55%, un valore che ''non solo e' il piu' elevato nella nostra storia economica recente ma costituisce un record mondiale assoluto''. E' quanto emerge da uno studio sull'economia sommersa elaborato dalla Confcommercio. La pressione fiscale ''apparente'', ovvero il semplice rapporto tra i gettito fiscale ed il Pil, e' pari al 45,2%. Il dato pone l'Italia nei primi posti delle classifiche mondiali, davanti alla media Ue (40,6%), ma comunque dietro Danimarca (47,4%), Francia (46,3%), Svezia (45,8%) e Belgio (45,8%).

D'altra parte, pero', in Italia l'economia sommersa ''vale'' il 17,5% del prodotto interno lordo e dunque, sottolinea la ricerca, se si guarda al peso del fisco per chi le tasse le paga, il nostro Paese, con il 55%, balza al primo posto al mondo. Con la sua pressione fiscale effettiva l'Italia distanzia di oltre 6 punti la Danimarca (48,6%), la Francia (48,2%) e la Svezia (48,0%), di 18 punti la Spagna (37% la sua pressione fiscale reale) e quasi doppiando quella degli Stati Uniti (28%). Non solo, ma come spiega il direttore dell'Ufficio Studi di Confcommercio, Mariano Bella, ''e' molto difficile che nei prossimi anni possiamo essere superati visto che i paesi che ci seguono tendono a ridurre la pressione del fisco ed hanno un basso sommerso. Questo record ce lo terremo anche nel futuro''.

Negli ultimi dodici anni, infatti, tra il 2000 ed il 2012 l'Italia e' stato il paese in cui e' piu' aumentata la pressione del fisco (+3,4%) a fronte del -1,0% della media Ue, del -0,9% dell'Eurozona. Scarto che si amplia se si considerano le performance dei singoli paesi come il -2,5% della Germania, il -2,8% della Danimarca il -4,0% della Finlandia e il -6,3% della Svezia. ''Come si vede i paesi del nord Europa, quelli del Welfare, sono quelli che hanno ridotto di piu' le tasse - ha aggiunto Bella - il mondo va verso una progressiva riduzione della pressione fiscale, noi no''.

Fonte >  ASCA


Home  >  Worldwide                                                                               Back to top

 
Nessun commento per questo articolo

Aggiungi commento


Libreria Ritorno al Reale

EFFEDIEFFESHOP.com
La libreria on-line di EFFEDIEFFE: una selezione di oltre 1300 testi, molti introvabili, in linea con lo spirito editoriale che ci contraddistingue.

Servizi online EFFEDIEFFE.com

Archivio EFFEDIEFFE : Cerca nell'archivio
EFFEDIEFFE tutti i nostri articoli dal
2004 in poi.

Lettere alla redazione : Scrivi a
EFFEDIEFFE.com

Iscriviti alla Newsletter : Resta
aggiornato con gli eventi e le novita'
editorali EFFEDIEFFE

Chi Siamo : Per conoscere la nostra missione, la fede e gli ideali che animano il nostro lavoro.



Redazione : Conoscete tutti i collaboratori EFFEDIEFFE.com

Contatta EFFEDIEFFE : Come
raggiungerci e come contattarci
per telefono e email.

RSS : Rimani aggiornato con i nostri Web feeds

effedieffe Il sito www.effedieffe.com.non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare e contraddistinto da una testata", come richiede la legge numero 62 del 7 marzo 2001. Gli aggiornamenti vengono effettuati senza alcuna scadenza fissa e/o periodicità