>> Login Sostenitori :              | 
header-1
header-200

RSS 2.0
menu-1
La partita della noia
PDF
Stampa
  Text size
Se ha avuto un merito la partita bergogliana è stata quella di averci dato un fulgido esempio di cosa sia la Noia, il tedio, il vuoto, il patetico. Il tutto perchè si è trattato di un intrattenimento
che mirava ad adorare la Neutralità quale idolo. Ma la neutralità non è un valore, non lo è mai stato e non lo sarà mai. La neutralità puzza di decomposizione mista ad indifferenza. Ci sarebbe voluto Carmelo Bene con la sua feroce eloquenza per stigmatizzare a fuoco la "non partita" vip bergogliana, così nulla che ne era impossibile persino la telecronaca. Altro spettacolo indecente lo show di Violetta, pessimo modello diseducativo e americanista che prepara milioni di ragazzine al salto puttanesco di Miley Cirus... E come da copione il pianto fintocommosso alla fine della canzone finale perchè " si è lì chiamati dal Papa". La Chiesa fatta affogare nella melassa rancida del sentimentalismo televisivo che è fumo e vomito rispetto al fuoco della Fede. E non dimentichiamo le altre icone bergogliane di massa: il panciuto e drogato Maradona e la presenza iconica del depresso e ridicolo Pirlo, insieme all'altro depresso e sfigato: Buffon. Senza il Nome non c'è squadra e non c'è partita. Senza Cristo non c'è nulla.

Un lettore



E’ detto: “se due di voi sopra la terra si accorderanno per domandare qualunque cosa, il Padre mio che è nei cieli ve la concederà”. Uniamoci quindi tutti perché il Padre faccia il miracolo di convertire il Papa alla fede cattolica.  Fra cordiali e continui con Scalfari, Vip e pentecostali eretici, è il pontefice più mondano che abbiamo avuto.

Maurizio Blondet




 
Guarda commenti | Nascondi commenti

Commenti  

 
# Centuri 2014-09-03 18:24
Condivido sia l'opinione del lettore sia la risposta del Direttore. Però non credo che Buffon sia depresso e sfigato. Il soggetto in questione, secondo me, è uno che si gode la vita alla grande.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Annhilus 2014-09-04 10:28
Ma quale papa gente....

Direttore la prego di seguire il mio ragionamento che faccio discendere
dal Suo invito alla preghiera, non per polemizzare ma perché trovo veramente urgente pregare "riguardo" Bergoglio.

Pregare perché il Padre faccia il miracolo di convertire Bergoglio alla fede cattolica, sarebbe cosa buona ma se vogliamo pregare assai più efficacemente "riguardo" Bergoglio allora
è preferibile pregare perché lo faccia dimettere o lo rimuova anche magari miracolosamente (conversione o meno) e spiego perché:

E' ovvio che per essere papa
devi essere cattolico perché se non sei nella Chiesa Cattolica figuriamoci se puoi esserne il capo e questo è un punto fermo.

Che l'elezione di Bergoglio sia valida
ci può stare, ma che uno possa essere papa senza essere cattolico certamente no.

L'elezione di un non cattolico a papa
diventa nulla se si palesa che l'eletto
non era cattolico, parimenti se l'eletto cade in eresia pubblica e manifesta dopo l'elezione(che parli o meno ex-chatedra non conta affatto) decade dalla carica ipso facto, ed esce dalla Chiesa; siccome le eresie materiali di Bergoglio sono note mi pare che vi sia solo da prendere atto delle ovvie conseguenze.

Aggiungo pure che se "padre Bergoglio"
... quello della teleselezione in argentina...., quello che prega coi
musulmani e i rabbini, quello che dice che ognuno può seguire il bene che gli pare a lui, quello che porta corone al sionismo, quello che ascrive frutti spirituali al ramadan e dice che un divorziato risposato si può comunicare come niente fosse, quello che non ha intenzione di convertire gli atei, quello che non giudica i gay ma dubita che Dio sia onnisciente, quello che nega i dettami dogmatici del concilio di Firenze, quello che sostiene che il Dio cattolico non esiste etc.. etc..
se mai si convertisse al cattolicesimo ora, essendo decaduto dovrebbe essere ri-eletto per essere validamente papa, quindi prima di pregare per la sua eventuale conversione preghiamo perché
si dimetta o comunque lasci la carica
che ricopre abusivamente... poi magari si vedrà!!!

Bergoglio rappresenta solo un tragico equivoco che impedisce la Sede ed è ora di rassegnarsi a questa triste evidenza.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Antonio_1234 2014-09-12 13:22
Mi permetto solo una piccola osservazione e un richiamo, che faccio a me stesso prima che a chiunque altri: che ne dice di "pregare e basta", senza distinguere in preposizioni ("per", "riguardo" o altro), ma chiedendo il bene della Chiesa e del mondo secondo la Sua (del Signore) volontà, e non secondo la nostra?
Se ci è capitato un Pontefice "fallato" (ammesso che Papa Francesco tale sia) sarà anche perché, come umanità, ce lo siamo meritato?
Ripeto, dico ciò non per far polemica perché il primo destinatario di questa riflessione sono io stesso.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Alexi 2014-09-04 10:33
Nessuno dei presenti che abbia strabuzzato gli occhi quando tale Martina Stoessel, ad una partita definita interreligiosa, in onore del Papa si è presentata in abbigliamento simil prostituta circondata da bambini adoranti ed ha intonato commossa nientemeno che Imagine di Lennon???
Trascrivo traduzione per far commuovere, immaginando questo mix, anche i lettori meno pratici dell'inglese!
Anzi guardatevi il video che merita (notare simbolo sulle scarpe della cantante)!

Immagina che non esista il paradiso,
è facile se provi,
nessun inferno sotto di noi,
sopra di noi solo il cielo.
Immagina tutta la gente
vivere per il presente.
Immagina che non esistano frontiere,
non è difficile da fare,
nessuno per cui uccidere o morire
e nessuna religione.
Immagina tutta la gente
vivere una vita in pace.
Puoi darmi del sognatore,
ma non sono il solo.
Spero che un giorno
tu ti unirai a noi e il mondo sarà unito.
Immagina che non ci siano ricchezze,
mi meraviglierei se tu ci riuscissi,
né avidità né cupidigia,
una fratellanza di uomini.
Immagina che tutta la gente
si divida tutto il mondo.
Spero che un giorno
tu ti unirai a noi e il mondo vivrà unito.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Carriola 2014-09-08 09:18
Citazione Alexi:
Nessuno dei presenti che abbia strabuzzato gli occhi quando tale Martina Stoessel, ad una partita definita interreligiosa, in onore del Papa si è presentata in abbigliamento simil prostituta circondata da bambini adoranti ed ha intonato commossa nientemeno che Imagine di Lennon???
Trascrivo traduzione per far commuovere, immaginando questo mix, anche i lettori meno pratici dell'inglese!
Anzi guardatevi il video che merita (notare simbolo sulle scarpe della cantante)!

Immagina che non esista il paradiso,
è facile se provi,
nessun inferno sotto di noi,
sopra di noi solo il cielo.
Immagina tutta la gente
vivere per il presente.
Immagina che non esistano frontiere,
non è difficile da fare,
nessuno per cui uccidere o morire
e nessuna religione.
Immagina tutta la gente
vivere una vita in pace.
Puoi darmi del sognatore,
ma non sono il solo.
Spero che un giorno
tu ti unirai a noi e il mondo sarà unito.
Immagina che non ci siano ricchezze,
mi meraviglierei se tu ci riuscissi,
né avidità né cupidigia,
una fratellanza di uomini.
Immagina che tutta la gente
si divida tutto il mondo.
Spero che un giorno
tu ti unirai a noi e il mondo vivrà unito.


Già durante una giornta eucaristica o della gioventù, negli anni '90 a Bologna Morandi e c. dedicarono Imagine a Woytila, è un canto che i "fratelli" e chi siamo noi per giudicare?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# boldie 2014-09-20 14:17
Sì, io ho scritto immediatamente in diretta, non appena si è presentata la cantante, alla Posta del martedì di Alessandro Gnocchi su Riscossa Cristiana.
Faccio notare che la cantante non solo si è presentata in mise simil-prostituta, ma quel che è peggio sfoggiava, per a mio parere somma irrisione, blasfema, del corrispondente Sacramento, un abito "puttanesco" DA SPOSA, bianco candido, con simbolo della "pace" ricamato in argento in zona pubica, ovvero giusto sopra l'orlo del vestito, lungo dietro ma cortissimo davanti. La prima canzone da lei intonata, in inglese, parlava di qualcosa come "seguire il (proprio) destino", concetto, come noto, appartente in pieno all'ortodossia cattolica…
E che dire dei bambini, di ambo i sessi, che ballavano e si dimenavano attorno lei? Perché proprio dei bambini?!? Che bisogno c'era?
Perché piuttosto non chiamare, che so, Céline Dion, a cantare in modo composto delle belle canzoni melodiche e pulite, che comunque potevano piacere a tutti?
Posso solo dire che mi sono sentita invasa dalla rabbia più feroce e amara, sentendo anche sorgere in me il dubbio atroce, che vorrei in tutti i modi riuscire a ricacciare, che tutto questo non sia per niente involontario.
.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Policarpo 2014-09-04 21:03
Shimon Peres al Papa: fondiamo Onu delle religioni. (Ansa)
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# VALFRED 2014-09-04 21:36
In compenso, Badoglio perseguita i "veri cattolici" questi integralisti!

dal sito della "Milizia dell'Immacolata":
- Durante la permanenza a Roma di Massimiliano Kolbe in Italia regna sovrana la massoneria, con atteggiamenti apertamente ostili alla chiesa cattolica manifestazioni, cortei, striscioni, inneggianti a satana e ingiurie verso il papa si vedono frequentemente. Massimiliano .... la sera del 16 Agosto 1917 in una stanza del collegio internazionale dei frati minori conventuali, fonda la milizia dell’Immacolata ... Questo è il suo programma: "Procurare che tutti gli uomini si convertano a Dio siamo essi peccatori, o non cattolici, o non credenti, in particolare i massoni".


Ecco il motivo dell'odio badogliano per i Frati Francescani dell'Immacolata!

Sono anti-massoni, forse persino anti-giudaici, se seguono le orme del loro Patrono San Massimiliano Kolbe...


meglio Maradona, santo subito!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Centuri 2014-09-05 20:26
Condivido.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Olaf 2014-09-06 17:50
Mi auguro tanto che lei abbia torto. A pensar male si fa peccato; purtroppo quasi sempre...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Antonio_1234 2014-09-09 16:59
Meno male!
Pensavo di essere l'unico pazzo ad aver notato questi particolari: un'adolescente vestita da puttanella manga che "canta" motivetti pop prima di una partita di calcio "per la pace nel mondo"; in campo, miliardari di vaglia e profeti del buonismo luogocomunista, ex tossicodipenden ti, pubblici rimorchiatori di "donne dello spettacolo" e chi più ne ha più ne metta.
Dopo 5 minuti di questa sbobba televisiva ho cambiato canale, in preda ai conati di vomito.
Mi chiedo solo se il Romano Pontefice che ha "fortemente voluto" questa iniziativa sia lo stesso che un anno fa, con la sola forza della preghiera e del digiuno, impedì che i bombardieri del presidenteobama nobelperlapace decollassero per portare nel mondo, per l'ennesima volta, il loro carico di morte "in nome della democrazia".
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Annhilus 2014-09-11 07:52
Citazione Antonio_1234:
Meno male!
Pensavo di essere l'unico pazzo ad aver notato questi particolari: un'adolescente vestita da puttanella manga che "canta" motivetti pop prima di una partita di calcio "per la pace nel mondo"; in campo, miliardari di vaglia e profeti del buonismo luogocomunista, ex tossicodipenden ti, pubblici rimorchiatori di "donne dello spettacolo" e chi più ne ha più ne metta.
Dopo 5 minuti di questa sbobba televisiva ho cambiato canale, in preda ai conati di vomito.
Mi chiedo solo se il Romano Pontefice che ha "fortemente voluto" questa iniziativa sia lo stesso che un anno fa, con la sola forza della preghiera e del digiuno, impedì che i bombardieri del presidenteobama nobelperlapace decollassero per portare nel mondo, per l'ennesima volta, il loro carico di morte "in nome della democrazia".



Bergoglio non ha impedito niente, quello che è successo sarebbe successo comunque, è stato solo abile mediaticamente a giocare d'anticipo, questo non fa di lui il Romano Pontefice, né prima né adesso.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Carriola 2014-09-12 09:36
Citazione Antonio_1234:
Meno male!
Pensavo di essere l'unico pazzo ad aver notato questi particolari: un'adolescente vestita da puttanella manga che "canta" motivetti pop prima di una partita di calcio "per la pace nel mondo"; in campo, miliardari di vaglia e profeti del buonismo luogocomunista, ex tossicodipenden ti, pubblici rimorchiatori di "donne dello spettacolo" e chi più ne ha più ne metta.
Dopo 5 minuti di questa sbobba televisiva ho cambiato canale, in preda ai conati di vomito.
Mi chiedo solo se il Romano Pontefice che ha "fortemente voluto" questa iniziativa sia lo stesso che un anno fa, con la sola forza della preghiera e del digiuno, impedì che i bombardieri del presidenteobama nobelperlapace decollassero per portare nel mondo, per l'ennesima volta, il loro carico di morte "in nome della democrazia".


Il suo dubbio è anche il mio e di, non tanti purtroppo, fedeli veri che conosco: fù vera chiamata alle armi della fede, come sostenne anche Blondet, o manifestazione subdola ed ennesima di chi viene per confondere e portare alla perdizione?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Nova 2014-09-27 12:59
Massimiliano Kolbe è morto in una cella ad Auschwitz e là era venerato.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Centuri 2014-09-27 20:47
Onore all'eroe Massimiliano Kolbe.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento


Ultime lettere pubblicate:
Attacco di gastrite istituzionale?
Alcuni organi di stampa hanno riportato il perentorio, categorico e rabbioso divieto del Prof Burioni, (burocrate del ministero della salute, eletto da politici) a Comune, Provincia e Università di...
La Scelta Antitumore
Ho pubblicato il libro sulla prevenzione dei tumori, da oggi in libreria, per documentare come i principi della prevenzione e cura del MDB (Metodo Di Bella)
Veritas filia temporis, e il reato di “guarigione indebita”
Tante tragedie non li sfiorano neppure, sono infastiditi se qualcuno cerca ripetutamente di coinvolgerli, interessarli, chiedere attenzione e aiuto, occupati, come sono, a celebrare i riti, i fasti,...
FILM-DOCUMENTARIO SU METODO DI BELLA
È uscito un film–documentario dal titolo “Metodo Di Bella - 20 anni dopo (1997-2017)”. Per la realizzazione di quest’opera è stata condotta un’indagine di oltre 4 anni sul Metodo Di...
Metodo Di Bella e diffamazione
È stato creato dall’AIOM (Associazione Italiana Medici Oncologi) il sito “Tumore, ma è vero che?” generosamente, capillarmente diffuso con grande, zelante impegno e generale mobilitazione a...
Sperimentazione del Metodo Di Bella
In questo articolo vengono sintentizzate le numerose e gravi anomalie che hanno destituito di ogni credibilità e dignità scientifica la sperimentazione ministeriale del MDB del 1998.
È il “mercato”, ragazzi…
Recentemente si è verificata negli ospedali USA la scarsità del più semplice ed economico dei farmaci, la soluzione fisiologica (“saline”), carenza artificiosamente pianificata e indotta...
La cura dei Tumori e la loro Prevenzione Farmacologica
I meccanismi biologici della malattia, lo studio e la conoscenza della loro deviazione dalla fisiologica normalità, ne determinano la base razionale della medesima concezione terapeutica
Meccanismi d’azione nella prevenzione farmacologica dei tumori
Gli illuminati guardiani dell’ortodossia della ricerca censurano le scomode evidenze scientifiche per potere poi affermare in coro con le immacolate e disinteressate vestali della comunità...
La relazione su 297 casi trattati con MDB al New Zealand Breast Cancer Symposium di Auckland
È stata accettata, pubblicata agli atti e inserita nel programma questa relazione sul MDB. Il dato che ha destato maggiore interesse è la sopravvivenza a 5 anni del 4° stadio del tumore del...
Libreria Ritorno al Reale

EFFEDIEFFESHOP.com
La libreria on-line di EFFEDIEFFE: una selezione di oltre 1300 testi, molti introvabili, in linea con lo spirito editoriale che ci contraddistingue.

Servizi online EFFEDIEFFE.com

Archivio EFFEDIEFFE : Cerca nell'archivio
EFFEDIEFFE tutti i nostri articoli dal
2004 in poi.

Lettere alla redazione : Scrivi a
EFFEDIEFFE.com

Iscriviti alla Newsletter : Resta
aggiornato con gli eventi e le novita'
editorali EFFEDIEFFE

Chi Siamo : Per conoscere la nostra missione, la fede e gli ideali che animano il nostro lavoro.



Redazione : Conoscete tutti i collaboratori EFFEDIEFFE.com

Contatta EFFEDIEFFE : Come
raggiungerci e come contattarci
per telefono e email.

RSS : Rimani aggiornato con i nostri Web feeds

effedieffe Il sito www.effedieffe.com.non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare e contraddistinto da una testata", come richiede la legge numero 62 del 7 marzo 2001. Gli aggiornamenti vengono effettuati senza alcuna scadenza fissa e/o periodicità